Sadomaso


Lo studio delle pratiche BDSM, acronimo per Bondage, Dominazione, Sottomissione e Masochismo, ha avuto inizio nei primi decenni del secolo scorso quando alcuni studiosi, incuriositi da queste pratiche hanno iniziato delle indagini in particolare in Italia e Portogallo. Da questi studi, in continua evoluzione, emerse che solo poche persone erano avvezze a queste pratiche. La situazione è radicalmente cambiata con la pubblicazione, e la conseguente trasposizione cinematografica, della trilogia di 50 sfumature di E.L. James. A seguito del franchisee le ricerche e l’interessamento alla pratica sono aumentati a dismisura ed il mercato dei sex toys relativo ad esso ha iniziato ad espandersi e ad accogliere sempre più interessamenti e sempre più acquisti in un mercato pressappoco sconosciuto o evitato. Ciò che però la trilogia di 50 sfumature non mostra è la profonda complicità, passione e dedizione che lega i due partner in ogni aspetto del BDSM. Infatti, secondo molti studi la pratica di questo ramo del sesso fortifica le coppie aumentando la complicità e l’intimità.

BDSM e sesso

Esistono vari livelli di BDSM in base all’esperienza di chi lo pratica, esistono tecniche per principianti e tecniche per adepti più esperti, che hanno la capacità, la resistenza e la voglia per tuffarsi in maniera più totale in questo campo. Una delle cose che hanno però in comune è che le pratiche del BDSM non escludono il sesso, al contrario lo inglobano donandogli una sorta di sacralità. Esso infatti prevede la fiducia assoluta ed il completo abbandono al partner, aspetti che la semplice penetrazione non prevede. La sottomissione al proprio partner in questi frangenti è totale, sia fisica che psicologica. L’atto sessuale a questo punto, sia a livello di masturbazione che di penetrazione diventa sia un traguardo agognato sia una concessione al sottomesso, atto che la rende ancora più piacevole proprio per questa concezione. Nella sfera del BDSM il sesso è strettamente legato alla pratica del Bondage.

Il Bondage

Il bondage è la pratica, tra adulti consenzienti, più diffusa nel panorama del BDSM. Consiste nell’immobilizzare il partner e limitare alcune delle sue capacità sensoriali, come ad esempio la vista attraverso bende e maschere o il gusto attraverso maschere o ball gag che coprono la bocca al fine di amplificarne altre come il tatto. Il bondage deriva dalla pratica giapponese dello shibari ovvero il collegamento tra uomo e Dio attraverso delle corde di seta rossa. Da questa in particolare deriva la più comune forma di bondage: il rope bondage. Esistono, come per tutte le pratiche vari livelli/ I più elementari sono quelli in cui il partner viene legato attraverso manette o polsiere fino ad arrivare a quelle più estreme in cui si passa ad usare corde di canapa più costrittive. Il bondage risulta essere solo l’inizio del BDSM. Infatti, una volta legato il partner iniziano processi di tortura mista a piacere come sculacciate, solletico, frustate e costrizione sia fisica che psicologica, seguite talvolta dalla penetrazione per il piacere di entrambi i partner.

Piccole Accortezze

La pratica del bondage, come abbiamo visto richiede la presenza di complicità e fiducia tra i due partner poiché bisogna abbandonarsi completamente all’altro senza il timore che le pratiche si trasformino in abuso. In più bisogna essere consapevoli dei propri limiti e cercare di oltrepassarli a poco a poco senza esagerare desiderando tutto e subito.

Che tu sia alle prime armi, o già un amante del sadomasoe del BDSM, qui troverai tutto ma proprio tutto per soddisfare le tue voglie. Che tu sia una Master, una Mistress o ricopra il ruolo di slave, sentiti a casa tua perchè Italian Sexy Shop ti mette a disposizione una miriade di accessori ed oggetti dedicato al meraviglioso mondo del BDSM. Divertiti con i nostri kit bondage, le manette e le polsiere della linea "Lègàmi" e con la qualità dell'oggetistica che trovi in questa categoria. Siamo i fornitori ufficiali del tuo piacere, aperti 24 ore su 24 e 7 giorni su 7!