Bondage e Costrittivi


Il BDSM è un tipo di sessualità alternativa che comprende almeno un centinaio di pratiche erotiche. L'avvicinamento al mondo del BDSM è arrivato con la saga, letteraria e cinematografica, di 50 sfumature che ha esplorato questa particolare sfera della sessualità rendendola popolare. Quello che però non viene considerato parlando della saga di E.L. James è che la visione che dà del Bondage e del BDSM è completamente errata, queste pratiche non sono sinonimo di abusi e non sono svolte prettamente da persone con traumi. Il BDSM, così come il bondage, è una pratica svolta tra adulti consenzienti che implica un rapporto di fiducia immenso tra i due partner. Alcuni studi hanno dimostrato che le coppie che praticano Bondage e BDSM sono più unite e affiatate, grazie appunto al coinvolgimento in queste pratiche.

Cos'è il BDSM

BDSM sta per Bondage, Disciplina/Dominazione, Sottomissione/Sadismo e Masochismo, si costituisce quasi come un gioco di ruolo, e nell’atto vero e proprio nessuno è veramente succube. In realtà, il legame che si instaura tra dominatore e sottomessa è quello di profonda complicità, arricchito dal dialogo tra i due e dal desiderio di appagare l’altro, il tutto all’insegna della consensualità con l’uso di “safewords” per moderare il gioco in modo che si resti entro limiti accettabili e tollerabili da entrambi, senza che nessuno venga soggiogato. Essendo una sorta di gioco nel BDSM le due parti rivestono ruoli differenti: dominatore e sottomessa sono ruoli opposti ma non rigidi; infatti chiamiamo “Switch” quei soggetti interessati a rivestire entrambi i ruoli a seconda delle situazioni; il piacere per il primo è tratto dall’umiliazione e dalla libertà di poter disporre del sottomesso (slave), dinamica che esalta e gratifica il senso di potere del dominante (mister, mistress); il sottomesso invece è gratificato dall'assenza di potere, il più delle volte associato a una certa quota di stress, e dalla sensazione di impotenza, sottolineata e amplificata dall'essere inerme e dall’impossibilità di reagire.

Benché all’esterno appaiano come pratiche dolorose, si può essere certi del fatto che rientrano nei desideri e negli interessi di entrambe le parti, senza costrizione né plagio, essendo il fine ultimo il benessere di tutti; nonostante il disequilibrio di potere quindi l’accordo è paritario e i soggetti consapevoli.

Cos'è il Bondage

Il Bondage è una pratica che consiste nell’immobilizzazione del partner e nella soppressione di alcuni sensi a favore di altri attraverso l'utilizzo di maschere, manette, polsiere e corde. La pratica deriva dalla tradizione giapponese dello shibari ovvero il collegamento tra uomo e dio attraverso corde di seta rossa. Come per tutte le pratiche, sadomaso e non, esistono vari livelli di bondage, bisogna capire il proprio e non cercare mai di strafare o di spingersi troppo oltre.

Accessori Bondage e BDSM

Il Bondage ed il BDSM sono due pratiche ancora considerate perlopiù un tabù dalla società ma grazie alla saga di 50 sfumature la loro pratica si sta normalizzando. Come abbiamo visto questa sfera della sessualità comprende almeno un centinaio di pratiche erotiche che prescindono dal rapporto sessuale vero e proprio. Pertanto esiste una vasta gamma di sex toys relativi al bondage ed al BDSM. I più famosi ed utilizzati sono i kit bondage che comprendono tutto il necessario per approcciarsi a questa pratica. Proprio in relazione al bondage possiamo trovare manette, polsiere e corde costrittive. Inoltre sul sito si trova una vastissima gamma di frustini e sculacciatori, di tutte le forme, dimensioni, colori e materiali o un'infinita serie di maschere, collari o pinze per capezzoli per rendere Bondage e BDSM sexy e sempre sicuro!